Aparte La Rivista

“Aparte-La Rivista” raccoglie prevalentemente contenuti inerenti la riapertura del Centro Pecci, mostre, riflessioni sull’arte contemporanea, sul design, sui materiali primi, sui rapporti artisti-museo. Contiene int200-282erviste a collezionisti e galleristi per avere il polso della situazione dell’arte contemporanea, almeno in ambito territoriale. Si inserisce in questo numero anche un contributo relativo all’arte cinematografica in un suo passaggio tra realismo e sperimentazione.

Vorremmo che l’interesse per l’arte contemporanea non venisse considerato come qualcosa che riguarda solo gli addetti ai lavori. Per questo pensiamo di coinvolgere persone nell’avvicinamento all’arte “che è sempre contemporanea”, di interpellare artisti, di sollecitare discussioni produttive in ragione del fatto che il problema dell’arte appartiene a tutti perché è un modo di essere che riguarda la vita. Da anni questa Rivista promuove la partecipazione all’interesse per l’arte e l’Associazione Aparte ne ascrive la sensibilizzazione e la diffusione fin dai suoi scopi fondativi. Vogliamo continuare a farlo con le nostre forze, consapevoli che tutto questo contribuisce ad una crescita culturale comune.

Direttore Responsabile: Fabio Barni

Capo Redattore: Attilio Maltinti

Coordinamento Rivista: Gianni Antenucci

Numero di pagine: 29

Prezzo € 3,00

ISBN: 978-88-941480-8-4

Per ordinarla scrivere a:   artingenio.studio@gmail.com

Marchi del Genio italiano

Con questa Collana l’Editore si propone di raccontare storie di eccellenza di aziende italiane, in collegamento con progetti d’arte legati alle peculiarità delle aziende medesime

1. Essere Alfa Romeo. Voci dell’Alfa raccontano – a cura di Francesco Corsi

Copertina jpg Essere Alfa“ESSERE ALFA ROMEO. Voci dell’Alfa raccontano” è il primo titolo della Collana “Marchi del genio italiano”.
Il rosso Alfa magicamente interpretato su questa copertina dal quotato e affermato artista contemporaneo Alfonso Mangone, ci richiama le vittorie, i drammi, il sangue e le passioni di uomini che hanno dato i giorni più belli della loro vita per un sogno …

Dentro i Misteri

Nel contesto materialistico e tecnocratico dei tempi attuali, l’Editore propone l’indagine di quel mondo che esula dalla comune esperienza, possiamo chiamarlo mondo del “paranormale”, ma ci sembra più appropriato definirlo una sorta di oltre-luogo dove sono tantissimi a raccontare esperienze vissute e percezioni diverse dalle dimensioni classiche della scienza.

1. Il Grimorio di Margherita. Ricette spirituali per vivere meglio – di Carlotta Gentili

Copertina jpg GrimorioCon il termine medievale di “Grimorio” (che vale come manuale di grammatica) si intendevano i quaderni, veri e propri libri di magia, su cui le streghe appuntavano i loro incantesimi. Sono un grimorio sui generis queste pagine dove la protagonista, Margherita, ci regala le sue “ricette della strega”, che tuttavia non sono filtri d’amore o pozioni miracolose, ma piccole magie per vivere meglio la quotidianità …

 

 

 

2. Guarire con le carte. Terapia dei tarocchi di Carlotta Gentili

Copertina jpg GuarireCarteQuesto libro getta una nuova luce sul mondo dei Tarocchi, guardando a queste carte non più soltanto come mezzo divinatorio, ma come tramite tra noi e le forze dell’universo che possono aiutarci concretamente e velocemente, a migliorare la nostra vita.
A volte la sola forza di volontà non basta e questo libro nasce proprio con l’intento di potenziare il nostro impegno attraverso l’utilizzo di rimedi fitoterapici, meditazioni specifiche, cromoterapia, consigli mirati su come sciogliere nodi Karmici e cambiare punto di vista …

Genio in Arte

L’arte contemporanea è un fenomeno irriducibile a qualsiasi tentativo di definizione. Da Picasso e Andy Warhol in poi, diventa labile ogni confine, cessa persino la netta distinzione tra pittura, scultura, architettura. L’arte cosiddetta “applicata” vede all’opera una creatività che si libera da qualsiasi regola, schema, codice semantico. Possiamo assistere ad una scultura fatta con assorbenti igienici per donna, fatta con cannucce di plastica multicolori, polistirolo, rottami. Se è vero che dopo la lezione minimale di Fontana o Duchamp non possiamo più tracciare alcun confine che possa farci identificare un’opera come “capolavoro” piuttosto che forma espressiva estemporanea. Ogni oggetto può diventare opera d’arte. Ciò premesso, abbiamo deciso di occuparci, da un lato, della produzione di quegli artisti che mantengono aperto il confronto con i grandi maestri dell’arte classica, dall’altro, senza porre limiti ai linguaggi espressivi e ai materiali impiegati, intendiamo occuparci della produzione di quegli artisti che vanno oltre il mero concetto d’arte “applicata”, rendendo immediatamente percepibile che la loro opera è il frutto di una lunga e stratificata ricerca. Opere di un’arte che potremmo definire “implicata” perché implica un corposo lavorio interiore e di conseguenza, oltre a manifestare concetto e pensiero, comunica emozioni a chi ne fruisce.

1. La Firenze di Alfonso Mangone – (catalogo in preparazione) – a cura di Francesco Corsi

Percorsi della scienza

La presente collana vuole offrire percorsi di studi scientifici di taglio divulgativo per far avvicinare ai misteri e alla bellezza del pensiero scientifico chiunque ne senta il desiderio.

1. PI GRECO. 5000 anni di storia dalle piramidi al computer – di Jacopino Mangezzi – di Giovanni Gentili (in uscita a maggio)

copertina jpg pgrecoQuesta è la prima storia italiana dei secolari tentativi di calcolare esattamente il più famoso numero della matematica che valorizza il fondamentale contributo di Fibonacci, di Galilei e dei suoi discepoli come Bonaventura Cavalieri e Evangelista Torricelli. Alcuni calcoli sono illustrati con originali sviluppi analitici, anche con numerose tavole fuori testo, mentre parecchie illustrazioni ci permettono di conoscere i tanti famosi personaggi che si sono cimentati nei calcoli e sfogliare antichi testi di portata epocale …

Questioni filosofiche

Le classiche domande filosofiche aprono questioni che si pone ogni uomo che abbia il coraggio di pensare con la propria testa: “Chi sono? Da dove vengo? Dove vado?” sono domande che più o meno consapevolmente condizionano la nostra vita. Dai sapienti dell’antichità possiamo attingere “modi” di pensare che possono rendere la nostra vita più piena, più densa di significato o, comunque, più degna di essere vissuta.

1. Chi siamo? Ricerche sull’uomo contemporaneo – di Francesco Corsi (in uscita a maggio)

Viaggi dell’anima

Con questa collana l’Editore vuole raccontare esperienze di vita vissute o immaginate, con l’intento di invitare il lettore alla dimensione del sogno, dove è possibile coltivare quelle fantasie che rendono più bella la vita e che, a volte, ci consentono di trasformare la vita stessa in un meraviglioso sogno a occhi aperti.

1. Viaggi dell’anima su una Giulietta Spider – di Nemo Monellis (in uscita a maggio)

Piccoli leggono

Questa collana è rivolta ai bambini, ma anche ai genitori. Vogliamo proporre infatti avventure e personaggi della fantasia con filastrocche ricche di simboli, con un linguaggio che inviti il bambino a domandare “perché?” e “cosa vuol dire?”. Noi crediamo che lo stimolo culturale si produca nel bambino nei suoi primi anni di vita e per questo vogliamo renderlo ricco e attraente.

1. La Pazza Ciabatta di Carlotta Paz

Copertin jpg PazzaCiabattaQuanti bambini hanno giocato con le ciabatte dei genitori?
Ma nessuno ha mai pensato che la ciabatta, amato oggetto casalingo, segno del riposo, quando il babbo torna a casa e la mamma, magari, lo accoglie con le ciabatte in mano, possa diventare ribelle d’improvviso e creare scompiglio in casa …